STONEFLY Sneakers trendy uomo marrone Ebay Para La Venta SCYBH54

SKU6792948
STONEFLY Sneakers trendy uomo marrone Ebay Para La Venta SCYBH54
STONEFLY Sneakers trendy uomo marrone
oneworld
zapattu Scarpe da Escursionismo Donna Grigio Rosso Grigio Size 39 Comprar Alta Calidad Barata Barata De Calidad Superior En Línea Venta Barata 100% Auténtico Visitar El Nuevo QuiEQTCE
Opzioni di viaggio nel mondo
LIBRERIA ANTIQUARIA
Scarpa La Sportiva Donna Falkon Jr GTX Grey/green 40 Ebay UIlGrrI
Descontar Más Reciente Edición Limitada En Línea Kat Maconie Ballerine ROSA Kat Maconie bvvWoz
EDITORE
BLOG
CONTATTI
Asics GelRespector Tan/ Tan Venta Extremadamente zUlRgrFRI
Calzature amp; Accessori per donna Osiris Despacho Últimas Colecciones HB7H8nLdf

«Qui caldo. Sto raggranellando un po’ di migliaia di lire per comprarmi un vestito estivo. Vi mando l’Unità di oggi con la mia rubrichetta Gente nel Tempo […] Giovedì darò forse due esami […]».

Nel luglio del 1946 da un’afosa Torino, il ventitreenne Italo scrive sue concise notizie al padre, il professor Mario Calvino. L’immagine di uno studente “squattrinato” e indaffarato, orgoglioso dei suoi primi lavori e impegnato a rassicurare il padre sui suoi progressi universitari, apre il capitolo della collezione di Rolando Pieraccini dedicato a Italo Calvino . Sono gli anni in cui l’autore inizia a collaborare con l’Unità, che, oltre ai suoi primi racconti, darà spazio per lungo tempo ai suoi elzeviri.

collezione di Rolando Pieraccini Italo Calvino

Seguendo il percorso della collezione, reincontriamo Calvino quattro anni dopo, nelle vesti di editore, nelle pagine di 6 lettere che documentano la nascita della Collana di Teatro di Einaudi , tutte inviate a Gerardo Guerrieri (ma nel carteggio compare anche il nome di Paolo Grassi , cofondatore della collezione). Si discute degli scrittori da pubblicare, tra questi: Tennessee Williams, Büchner, Brecht e, per i saggi teatrali, Stanislavskij.

Collana di Teatro di Einaudi Gerardo Guerrieri Paolo Grassi

I lavori procedono e innescano divertenti contrasti tra i giovani editori; ne è testimonianza una lettera scritta con tono satirico da Guerrieri a Fruttero: «ho ricevuto un’interessante proposta da Calvino: stampare la Tempesta di Shakespeare […] Che magnifica idea! E non l’ho avuta io, ma l’ha avuta Calvino! […]».

Tra i retroscena editoriali anche i «ricatti di Quasimodo», autore del quale Calvino vorrebbe pubblicare alcune traduzioni teatrali. Un progetto che non sembra andare a buon fine almeno per quanto riguarda la tanto discussa Tempesta : per «contentare Quasimodo […]» Einaudi pare voler pubblicare il dramma di Shakespeare nell’Universale.

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.

Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'Informativa sui cookie .

Continua
Chiudi

Presente in Italia dal 2000, l'azienda prende il nome di Mylan nel 2007 in seguito all'acquisizione di Merck KGaA. Per 15 anni, Mylan si è imposta in Italia come una delle aziende leader sul mercato dei farmaci equivalenti.

Nel Febbraio 2015 l’acquisizione di Abbott porta all’interno dell’azienda un capitale di cura di grande valore. Nell’agosto 2016 Mylan acquisisce l’attività di farmaci generici e topici di Renaissance e Meda, azienda leader mondiale nei farmaci specialistici.

Nasce così la nuova Mylan che oggi in Italia, offre un vasto portfolio tra farmaci etici, Brand e Generici, OTC, dispositivi medici, cosmetici e integratori alimentari con una presenza nel 100% delle aree terapeutiche con un portafoglio di oltre 1.200 referenze a listino retail . Il 99,8% delle farmacie italiane tratta prodotti Mylan .

Grazie alla recente acquisizione Mylan ha consolidato nel nostro Paese la sua posizione nel mercato retail posizionandosi al primo posto nel mercato dei farmaci equivalenti per numero di confezioni vendute sotto unico marchio . Mylan si attesta al secondo posto nel mercato del farmaco generico e nel totale mercato farmaceutico a volumi .

Mylan in Italia impiega circa 800 dipendenti , tra persone di sede e sul territorio, che operano nelle diverse aree di competenza: dipartimento qualità, regolatorio e farmacovigilanza, marketing, vendite, customer service, funzioni di supporto.

La sede di Mylan Italia si trova a Milano.

Domande?

Scopri di più su di noi, sui nostri servizi e le sedi Mylan nel mondo. Contattaci
Hai una buona idea?

Collabora con noi

Un ruolo chiave nel sistema sanitario

Mylan riveste un ruolo chiave nello sviluppo del settore del farmaco equivalente in Italia ed è costantemente impegnata a fornire medicinali di alta qualità, a tutti i professionisti della salute e ai pazienti. Contribuiamo alla sostenibilità del sistema sanitario italiano, consentendo un importante risparmio annuale. Negli ultimi tre anni il SSN ha potuto risparmiare annualmente 230 milioni di Euro (media degli ultimi 3 anni) .

Mylan in cifre

Mylan è la secondaazienda nel mercato italiano dei farmaci equivalenti e nell'intero mercato farmaceutico con circa 800 dipendenti in Italia. Prima azienda per numero di confezioni vendute sotto unico marchio nel totale mercato dei farmaci equivalenti in Italia

Sweden Martina SpA Via Veneto 10 35020 Due Carrare (PD) Italia Tel: +39 049.91.24.300 Calzature amp; Accessori arancioni per donna Adidas Galaxy Envío Libre De Italia Envío Libre Con Mastercard Y8pFN

C.F. e P. IVA 00401550280 Cap. Soc. 468.000 i.v. R.E.A. 123527 Reg. Imp. PD n. 00401550280

site map

info

social networks

Copyright © 2018 Sweden Martina S.p.A. All rights reserved.